La Zattera di Piume – Nicolina Ros

 

 Ebbene sì, sono ancora qui e gioisco della bellezza che il buon Dio anche oggi elargisce al mondo e mi dona il tempo di incantarmi davanti allo spettacolo sempre uguale eppure diverso, messo in scena dalla natura che mi circonda. Il susseguirsi delle stagioni, il loro generoso adornarla, spogliarla e rivestirla nuovamente, come in un gioco straordinario e magico che[…] Avanti

Le Foto Compagne Della Mia Solitudine – Nicolina Ros

 

 La prua della “Santa Cruz” fende la calma delle onde. Spira un vento trattenuto, senza affanni. Lo aspiro a pieni polmoni per ricavarne energia, per familiarizzare con l’odore del mare, così estraneo per me! Odore che nulla ha da spartire con quello dell’acqua del mio Fiume che, come un profumo si effonde, impregnando le campagne, il paese. Dopo una settimana[…] Avanti

Magi – Roberto Corridori

 

 Dormono. Dormono d’un sonno profondo, con la sabbia che li avvolge come una coperta leggera. Dormono ignari del loro dormire, come solo può capitare a chi è morto da tempo. Le orbite vuote dei teschi non guardano nulla e nulla loro importa guardare. Sono in tre sepolti lì sotto da quando la tempesta di sabbia li ha colti. Tre amici[…] Avanti