Il Club dei Vedovi Neri 2.0

Globeon.it è lieto di inaugurare, in questo luogo di ritrovo virtuale, la riapertura in maniera esclusiva dell’illustre ma ormai in declino Club dei Vedovi Neri, in versione 2.0.
La tecnologia ha fatto passi da gigante dai tempi della vecchia sala sopra il ristorante Milano, ora il club è strutturato per essere il più adattabile possibile alle esigenze dei soci. L’ambientazione può assumere, di volta in volta, la forma desiderata e la sedia dell’ospite, di altissima fattura, può letteralmente materializzare davanti alle nostre menti entità prese da qualunque punto del tempo e dello spazio.
I soci avranno la compiacenza di invitare a turno un ospite che racconti la sua storia per solleticare il nostro intelletto con un enigma la cui soluzione resterà celata, per un certo periodo, lasciando spazio alla nostra arguzia e fantasia di svelarla. Il socio di turno, oltre a invitare il personaggio scelto, avrà il compito di creare per il club una ambientazione a tema che permetta all’ospite di sentirsi a proprio agio. Tutti gli altri membri sono tenuti, a loro volta, a presentarsi adeguatamente abbigliati.

In conclusione ricordo a tutti i partecipanti di attenersi alle regole della “netiquette” e a quelle proprie dell’associazione elencate qui di seguito.

Buon divertimento a tutti.
Il presidente del Club
Dedalo Zacarius


Regole del Club:

  1. Il presidente del Club è Dedalo Zacarius di cui bisogna scrivere attenendosi alle caratteristiche del personaggio descritte più dettagliatamente qui.
  2. I soci del Club sono gli utenti iscritti al sito. L’autore, per questioni narrative, può crearne di fantasia oppure utilizzare quelli reali previa loro autorizzazione.
  3. L’ambientazione della sede varierà di racconto in racconto ai soci la libertà e la responsabilità di scelta.
  4. Ogni racconto dovrebbe contenere una descrizione del club per far ambientare i soci e una descrizione dell’ospite prima del suo racconto.
  5. I soci, con la sezione dedicata ai commenti, possono dare il loro responso, commentare (anche tra loro) o fare domande all’Ospite mentre sarà compito dell’autore, sempre col medesimo mezzo, impersonificare quest’ultimo e rispondere (se vuole e se può) alle domande.
  6. In ogni caso dopo 2 mesi dalla pubblicazione il presidente comunicherà la soluzione in maniera evidente e in modo che non possa esser letta per sbaglio da chi non vuole.
  7. I racconti vanno inviati, completi di soluzione, tramite l’apposito modulo alla redazione che li leggerà prima di pubblicarli per garantirne la qualità.
  8. Preghiamo tutti i soci di attenersi alle regole di netiquette . Tutti i commenti non idonei verranno cancellati e il reiterare delle situazioni non consone potranno portare all’espulsione del socio.

La presente lista potrà subire aggiunte e/o modifiche col manifestarsi di situazioni specifiche.

 

Grazie a tutti.

Commenti chiusi