Il Riflesso – Marco Sessi

 

 Mentre il legno si avvicina, sbircio incuriosito alla ricerca della mia figura. Non avrei mai creduto che un legno così ben levigato e lucidato potesse riflettere in maniera così chiara la mia immagine. L’unico neo è che una parte del mio viso non riesco a scorgerla. Forse dipende dal luogo in cui mi trovo, oppure dall’angolazione della mia visuale o[…] Avanti

Il Gangster – Marco Sessi

 

 Ho sempre creduto nella reincarnazione. L’ho sempre saputo fin da piccolo. Nelle mie precedenti vite sono stato un combattente, un uomo d’armi, sempre in prima fila dove lunghi rigagnoli di sangue, colando, scrivevano la storia dell’umanità. All’età di dieci anni giocavo con i soldatini che raffiguravano gli antichi Romani. Quando li prendevo in mano era come rivivere le loro antiche[…] Avanti